Plastica, troppa e tra 30 anni sarà più dei pesci! Salva il futuro! Agisci subito, non aspettare. Ora!

Di 0 2

Plastica assassina incombe sul nostro ecosistema. È ora di agire attivamente: basta l’email!

Plastica maledetta e tanto usata. Per la nostra sostenibilità, dobbiamo cambiare i nostri comportamenti, obbligare il giusto utilizzo affinché questo meraviglioso pianeta possa essere donato ai nostri nipoti. In Italia le borse di plastica sono bandite da molti anni ma non basta.

Ancora molto presenti gli attentati di Barcellona e Marsiglia, che ricordano anche gli altri, ma ora il pericolo viene dal mare. Il nostro comportamento è il nostro pericolo. Molti stati, tra i quali anche la Nuova Zelanda, devono ancora lottare affinché le borse di plastica non vengano più prodotte. Come chiarito nella dichiarazione ufficiale del Governo della Nuova Zelanda della presenza di una isola di plastica 8 volte più grande del loro stato.

Battezzata “Plasticmania” dai ragazzi del video di Greenpeace:

Plastic Mania

PETITION: http://greenpeace.nz/BanTheBag Save our Seas from plastic pollution!Call on the NZ Govt to implement a nationwide ban on single-use plastic bags today.Sign and share the petition: http://greenpeace.nz/BanTheBag

Pubblicato da Greenpeace New Zealand su Domenica 30 luglio 2017

L’allerta per tutti i governi è di diminuire lo scarto delle materie plastiche e per aumentare la percentuale di plastica riciclata:

Puoi fermare anche tu l’uso incontrollato di plastica

Iscriviti alla mailing list e accedi al sito ufficiale della Greenpeace per firmare la petizione.

Agisci SUBITO!
Firma la petizione

Plastic Stop - #ILoveThisPlanet

Plastic Stop – #ILoveThisPlanet

In Nuova Zelanda il problema delle immondizie è una spirale senza controllo. La plastica nei nostri oceani è un problema enorme sottovalutato, e lasceremo ai nostri figli un grand casino da risolvere. Gli abitanti della Nuova Zelanda usano circa 1,6 milioni di borse di plastica ogni anno. Ogni una viene usata per circa 12 minuti prima di finire nelle immondizie. Ci vogliono 1.000 anni prima che venga degradata. E se rifletti sulle implicazioni, sono paurose!

(Campaigner, Elena Di Palma, Greenpeace.)

Agisci SUBITO!
Firma la petizione

Plastic Stop - #ILoveThisPlanet

Plastic Stop – #ILoveThisPlanet

Eccoti 7 ragioni per non usare la plastica!

La plastica viene creata con materie che non fanno parte da millenni del nostro ecosistema. È di moda e deve passare!

Ci sono molti modi per migliorare questo pianeta:

  1. Eccoti una breve lista per la sostenibilità. Una serie di azioni che ogni giorno puoi fare per rendere  migliorare la nostra presenza sulla Terra.
  2. Iscriviti alla newsletter per ricevere altri aggiornamenti e vivere attivamente per migliorare la nostra presenza.
  3. Partecipa attivamente al Blog –>> Scrivendo anche tu ogni articolo utile per migliorare il nostro comportamento. È un ottimo modo per dire a tutti la tua azione, le tue idee, le tue osservazioni, il tuo punto di vista. Per manifestare e divulgare le tue posizioni per rispettare questo Pianeta!

Fantastica idea italiana del 2010!

Cambiano i Governi ma non i vizi! Troppo tempo per farlo e poi ci si dimentica...

Dal 1° gennaio 2011 l’Italia è il primo Paese nell’Ue nell’introdurre misure drastiche eco-friendly grazie a Stefania Prestigiacomo, allora ministro dell’Ambiente, che convinse il governo a mettere al bando le buste di plastica.

Il divieto è scattato in Italia nel 2010 ma la persistente omissione nel notificare alla Commissione le misure adottate, un anno oltre le scadenze, mette l’Italia in una pessima posizione. Il Governo non ha ancora detto a Bruxelles cosa ha fatto e si rischia una multa. Da prima della classe a asinello dietro la lavagna!

Agisci SUBITO!
Firma la petizione

Plastic Stop - #ILoveThisPlanet

Plastic Stop – #ILoveThisPlanet

La battaglia per il riuso intelligente della plastica è iniziata nel 2010. Eccoti l’infografica del divieto di produzione delle borse di plastica.

Bandire completamente le borse di plastica è un primo piccolo segnale che deve essere preso per la strada nell’eliminare la plastica dalle nostra coste, dall’ecosistema.

Plastica da fermare per salvare gli oceani

Plastica da fermare per salvare gli oceani: ecco la situazione mondiale contro l’uso di sacchetti di plastica!

Si può fare di più. Si deve fare meglio. Partecipa anche solo con la tua email. Semplice. Niente donazioni. Niente spam:

Agisci SUBITO!
Firma la petizione

Plastic Stop - #ILoveThisPlanet

Plastic Stop – #ILoveThisPlanet

 

Learning never ends.
I achieved personal successes through every project I’d managed, like this blog, twitting since 2014 for the Awarded Rugbyunited.org.uk, and more. In every of those role during my carrier in Communication Manager I can say: “All we have to know is how to love this Planet and spread it!”

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *